Una soluzione green per finanziare la transizione energetica

Sustainable Securities Fund (SSF) è il primo FIA riservato di Private Debt ad impatto climatico “EU Taxonomy aligned”, dedicato ad investimenti in Infrastrutture di piccola e media dimensione a supporto della transizione energetica.


Il Fondo ha un’elevata diversificazione di portafoglio per tipologia, tecnologia e dimensione con l’obiettivo di generare ritorni stabili e prevedibili nel medio-lungo periodo dai seguenti segmenti:


    Efficienza Energetica & Generazione Distribuita in prevalenza in progetti greenfield di piccola-media dimensione promossi da ESCo ed operatori del settore a beneficio di PMI, PA e Condomini;

•    Economia Circolare & Grandi Rinnovabili, in prevalenza in progetti greenfield di media-grande dimensione, tra cui produzione di energia da solare ed eolico e di biocarburanti avanzati.


SSF investe in strumenti finanziari “securities” quali project green bonds (senior o mezzanine) e ABS con attività sottostante crediti da servizi energetici, inclusi crediti d’imposta Ecobonus/Superbonus, ed in via accessoria equity.


La strategia di investimento di SSF è orientata a combinare la massimizzazione dei ritorni economico-finanziari con il rispetto dei principi di sostenibilità secondo le più avanzate metriche ESG, al fine di offrire agli investitori stabili ritorni risk adjusted con impatti positivi su ambiente ed economia reale.


SSF è inoltre conforme alla normativa sui «PIR Alternativi», offrendo benefici fiscali a Casse di previdenza, Fondi pensione ed investitori persone fisiche.

SSF – Caratteristiche generali

Tipologia

Fondo di Investimento Alternativo (FIA) di tipo chiuso riservato di diritto italiano

Classificazione

Durata

10 anni

Segmenti

Efficienza Energetica & Rinnovabili

Geografia

100% Italia

Strumenti finanziari

Green Project bonds, mezzanine, ABS

IRR atteso netto

7,50 % annuo

Profilo investitore

Investitori professionali e non professionali ammessi

Assorbimenti di capitale

Ridotti per compagnie assicurative (ex Solvency II) e isituti bancari (ex CRR II) per natura infrastrutturale del FIA

PIR Alternative Compliant

Beneficio fiscale per investitori previdenziali e persone fisiche ammesse (tramite investimento diretto o indiretta via OICR PIR compliant)

ALTERNATIVE CAPITAL PARTNERS SGR SPA

è una società di gestione del risparmio autorizzata e supervisionata da Banca d’Italia e CONSOB

Limiti e condizioni

Quanto contenuto in questo sito è pubblicato ad uso esclusivamente informativo sui prodotti ed i servizi offerti dalla società. Non costituisce e non può essere considerato offerta di vendita, di sottoscrizione o di sollecitazione di qualsiasi natura per comprare o sottoscrivere quote di organismi d’investimento collettivo del risparmio o adesione ad un’offerta di servizi. Non è collegato con, o non costituisce la base di, qualunque contratto o impegno. Il suo contenuto non deve essere considerato un consiglio per l’investimento. Prima di un’eventuale adesione, infatti, il proponente l’investimento deve consegnare il “Documento di Offerta del Fondo”, il “Documento Informativo della Società di Gestione”, il “Regolamento di gestione” e qualunque altro documento previsto dalla normativa di tempo in tempo vigente; documenti questi, che il potenziale sottoscrittore deve leggere con estrema attenzione prima di effettuare una qualsivoglia scelta d’investimento. Alternative Capital Partners SGR S.p.A., pur verificando e aggiornando periodicamente le informazioni contenute nel sito, declina ogni responsabilità per eventuali errori od omissioni. La riproduzione in tutto o in parte in qualunque forma e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta di Alternative Capital Partners SGR S.p.A. Gli eventuali marchi presenti all’interno di questo sito appartengono ai legittimi proprietari.